Una bella giornata al mare per arrivare ad altri pensieri…

Ci era dispiaciuto molto di partire così all’improvviso ma l’esperienza del terremoto era troppo impressionante per noi. Così, per liberarci la testa ed arrivare ad altri pensieri, abbiamo deciso di passare una giornata al mare. Almeno non sentivamo nessun terremoto lì. Mi sono divertito tanto che così l’esperienza brutta del giorno prima era già quasi dimenticata… 🙂

(***Nota della mamma: Eh, Yves e Jorn sì, ma a me ognuno camion che passava davanti casa faceva paura per circa due settimane… 🙁 ***)

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.